Newsletter
Iscriviti per ricevere promozioni e novità dell'entroterra di Rimini
Autorizzo l'invio di newsletter presso l'indirizzo indicato
Ti consigliamo...

Attenzione l'evento in oggetto è già avvenuto!
Visita guidata al Mateureka
Pennabilli - domenica 21 giugno 2020

Tante novità per il Mateureka – Museo del calcolo e una visita guidata in programma.

Visita guidata al Mateureka

In periodo di difficoltà, è ormai risaputo, si tira fuori il meglio di sé, e Mateureka – Museo del calcolo si ripresenta al via dell’estate con il pieno di novità. Il museo, unico nel suo genere e riconosciuto a livello internazionale, custodisce la memoria delle invenzioni e delle idee che hanno fatto grande la storia del calcolo e della matematica.

Non poteva, perciò, che compiere l’ultimo passo approdando nel mondo social. È attiva infatti la pagina Facebook (Mateureka – Museo del calcolo) dove ogni settimana compariranno curiosità sul calcolo, sui numeri, sulla matematica e sul loro lungo e affascinante viaggio pieno di personaggi e storie.

La seconda grande novità è la possibilità di vivere direttamente il viaggio all’interno del museo con una visita guidata. Domenica 21 giugno alle ore 15:30 una guida racconterà il passaggio che ha condotto l’uomo dalla fatica al piacere di contare, partendo dalla preistoria per arrivare ai giorni nostri. Il percorso, che si snoda nelle quattro sezioni del museo dedicate alla storia del calcolo, alle macchine calcolatrici, ai teoremi matematici e all’informatica, è l’occasione per conoscere lo sviluppo di un concetto così vicino e indispensabile per l’uomo e per la sua storia.

La visita guidata avrà un costo di 7€ (ridotto 5€ dai 6 ai 14 anni e sopra i 65) e per una migliore gestione della stessa è gradita la prenotazione al numero 0541 928659.

Si ricorda che l’accesso al museo è consentito nel rispetto delle norme di contenimento del Covid-19. È d’obbligo l’utilizzo della mascherina e si raccomanda l’igienizzazione delle mani e il mantenimento della distanza.

Copyright 2022 © - tutti i diritti sono riservati