Eventi e sagre nell'entroterra di Rimini

Una terra ricca di eventi, sagre e manifestazioni, non perdetevi gli ultimi appuntamenti organizzati dalle amministrazioni, pro loco ed enti sul territorio della Valmarecchia
Newsletter
Iscriviti per ricevere promozioni e novità dell'entroterra di Rimini
Autorizzo l'invio di newsletter presso l'indirizzo indicato
Ti consigliamo...

Attenzione l'evento in oggetto è già avvenuto!
Simone sul Simone
Montefeltro e Valmarecchia - sabato 22 Agosto 2020

La fisarmonica di Simone Zanchini sul Sasso Simone, una passeggiata ed un concerto ad alta quota sulla spina dorsale d’Italia, quell’Appenino che unisce Romagna, Toscana, Marche e Umbria, Adriatico e Tirreno, Libeccio e Grecale.

Simone sul Simone

Quattro proposte di cammino differenti, quattro carovane che a piedi raggiungono gli oltre mille metri del Sasso Simone per ascoltare la musica di uno dei fisarmonicisti più interessanti del panorama internazionale!
Questo è l’evento speciale che il Parco Sasso Simone e Simoncello, in collaborazione con Riserva Naturale Sasso di Simone, Centro Visita del Sasso di Simone, Regione Toscana, Ass. Culturale Ultimo Punto “Artisti In Piazza – Pennabilli Festival”, ha organizzato per sabato 22 agosto all’interno della rassegna di eventi e escursioni MICROCOSMI.

Una proposta basata sulla volontà di alimentare nuovi processi culturali di relazione tra l’uomo e l’ambiente che lo circonda.

Prenotandosi al numero 328 7268745, accompagnati dalle guide del Parco, gli spettatori-escursionisti potranno partire, alle ore 17 da quattro diversi punti: Passo Cantoniera a Carpegna (PU), da Casa del Re e da Case Barboni a Sestino (AR) oppure da San Sisto, Piandimeleto (PU) e raggiungere le sommità del Sasso Simone, dove potranno godere dell’ascolto della fisarmonica di Simone Zanchini affacciati sulla spina dorsale dell’Italia, quell’Appenino che unisce Romagna, Toscana, Marche e Umbria, Adriatico e Tirreno, Libeccio e Grecale.

Un concerto ad alta quota per associare lo sguardo alle contaminazioni musicali offerte da uno dei più interessanti fisarmonicisti del panorama internazionale.

La ricerca che Zanchini persegue da tanti anni veste la fisarmonica di un abito insolito e personale dove vengono esaltate le possibilità timbrico-espressive dello strumento al di là di ogni genere o stile. Fisarmonicista tra i più interessanti e innovativi del panorama internazionale si muove con la stessa maestria tra musica classica, contemporanea, jazz e incursioni extracolte.

Su questo terreno di confine tra i generi (e questa volta anche paesaggistico) si svilupperà la performance solitaria di Zanchini, un’esperienza artistica decisamente creativa, ogni volta diversa e imprevedibile. A momenti di improvvisazione estemporanea si alterneranno composizioni originali dello stesso Zanchini e brani di grandi compositori quali: George Gershwin, Charlie Parker, Duke Ellington, Astor Piazzolla, il tutto magistralmente miscelato da un flusso creativo-improvvisativo continuo e sempre ispirato, per circa settanta minuti di musica senza interruzioni.

“Sono sempre stato convinto che certi ronzii sonori che albergano nel nostro cervello sono solo nostri, magnificamente unici, trasmettibili solo attraverso le emozioni dell’improvvisazione e percepibili soltanto se si è armati di una buona “disponibilità”.
Viviamo in un’epoca che sembra avere particolarmente bisogno di linguaggi riconosciuti e riconoscibili e di coloro che io chiamo riproduttori di stili. ecco!…questo affrancarsi dal codice è il tentativo coraggioso e qualche volta rischioso di questo Solo.”
Simone Zanchini

L’emozione trasmessa dalle note della fisarmonica si fonderà con quella evocata dal paesaggio, luogo a caro a Simone che in questi Sassi ha vissuto e di cui porta anche lo stesso nome… nasce così il titolo “Simone sul Simone”: un simpatico gioco di parole ma anche il tentativo di porre allo stesso livello uomo e natura.

Questo appuntamento, realizzato grazie ad un lavoro di squadra e diverse collaborazioni, conferma la modalità di lavoro in condivisione che il Parco ha attivato con le Associazioni, le Pro Loco, i Comuni e le Guide Ambientali Escursionistiche che operano e fanno parte del suo territorio.

La pianificazione del programma è stata coordinata da Chiocciola la casa del nomade, associazione che da alcuni anni cura le attività del Musss - Museo Naturalistico e Centro di Educazione ambientale del Parco Sasso Simone Simone e Simoncello (Pennabilli), impegnata in numerose attività didattiche ed educative anche nei mesi primaverili e invernali.

Il programma di MICROCOSMI è consultabile in formato digitale sul sito www.parcosimone.it o presso i principali IAT delle province di Pesaro e Rimini.

Per l’escursione e il concerto di Simone Zanchini la prenotazione è obbligatoria.
Costo del biglietto: 15€ adulti, 5€ bambini fino ai 12 anni, da pagarsi preferibilmente tramite bonifico anticipato

Per informazioni e iscrizioni 328 7268745 (Margherita) 

Ti consigliamo...
Ostello Montefeltro Ostello Montefeltro
Albergo a Pennabilli

Ostello della gioventù vicino al centro storico di Pennabilli, ha ampi spazi comuni e può ospitare fino a 70 persone in camere da 2 a 6 posti letto, 20 camere in totale.
Sasso Erminia Sasso Erminia
Bed & breakfast a Novafeltria

Sasso Erminia è il primo Bed & Breakfast eco sostenibile, centro culturale e divulgazione ambientale, situato a Secchiano di Novafeltria.
Antenna dal Morino Antenna dal Morino
Ristorante a Sant'Agata Feltria

Nella splendida cornice dell'Alta Valmarecchia si trova questa incantevole trattoria a conduzione famigliare circondata dal bosco.
La Sequoia La Sequoia
Ristorante a Sant'Agata Feltria

Agriturismo a gestione familiare condotto con metodo biologico e fattoria didattica a pochi chilometri dal centro di Sant'Agata Feltria.
Copyright 2023 © - tutti i diritti sono riservati