Newsletter
Iscriviti per ricevere promozioni e novità dell'entroterra di Rimini
Autorizzo l'invio di newsletter presso l'indirizzo indicato
Ti consigliamo...

Attenzione l'evento in oggetto è già avvenuto!
San Leo Festival
San Leo - dal 2 al 24 Luglio 2021

Nuova edizione del San Leo Festival 2021 ideato e curato dal M° Stefano Cucci che porta la grande musica a San leo.

San Leo Festival

Al via dal 2 luglio il San Leo Festival. Fino al 24 luglio il borgo cuore della Valmarecchia sarà teatro di ben dodici concerti che correranno paralleli alla programmazione di corsi e seminari, per contribuire ad animare San Leo di musica, formazione e l’effervescente presenza del Campus Nazionale dei Licei Musicali.

I primi tre concerti sono il miglior biglietto da visita della manifestazione, per qualità, caratteristiche distintive e varietà nell’offerta al pubblico. 

Il concerto di venerdì 2 luglio nella Piazza Dante Alighieri ad ingresso libero sarà dedicato ai 100 anni dalla nascita di Astor Piazzolla. Pablo Corradini Quintet propone un concerto arricchito da rivisitazioni di alcuni brani del famoso compositore argentino, con un repertorio che ricerca la fusione tra i ritmi del folclore argentino e le sonorità del quartetto jazz. Tango, zamba, milonga e chacarera si colorano di swing e improvvisazioni, rendendo il concerto originale, coinvolgente e mai uguale. 

Il secondo appuntamento del Festival, domenica 4 luglio presso Palazzo Mediceo, è figlio della programmazione parallela di corsi e seminari.

Nello specifico, il duo pianistico Nuages di Cristina Donnini e Scilla Lenzi proporrà un recital che si presenta come un viaggio fra passato, presente e futuro.


Dalle storie di quattro personaggi appartenenti a un passato storico, mitologico o letterario, all'incarnato delle note di Piazzolla, alla Suite Metamorphosis di Roberto Ghilarducci, scritta e dedicata al Duo Nuages, contenuta nel disco Fluendo. 

Terzo appuntamento dei dodici in programma, martedì 6 luglio presso la Fortezza di San Leo, in una serata dedicata a Ennio Morricone, cittadino onorario di San Leo, ad un anno di distanza dalla scomparsa dell’iconico compositore.

Il Festival lo ricorda con l’esecuzione delle colonne sonore più famose cui si somma la suggestione della proiezione dei corrispondenti brani dei film. “Mission”, “Per un pugno di dollari”, “C’era una volta in America”, “Indagine su un cittadino”, “C’era una volta il West”, “Il buono il brutto e il cattivo”, “Gli intoccabili”, “Malena”, “Metti una sera a cena”, sono i titoli dei film che ci accompagneranno in un amarcord suggestivo e toccante, con l’esecuzione delle musiche arrangiate da Marco Bucci a opera del Quartetto Amarcord: Marco Bucci, pianoforte, Ugo Galasso, clarinetto, Marco Papeschi, violino, Damiano Puliti, violoncello. 

Il Festival si articolerà fra appuntamenti che spazieranno dal repertorio classico al jazzistico, con incastonati interventi che presenteranno al pubblico un ventaglio eterogeneo di performance artistiche, anche allo scopo di valorizzare i più suggestivi angoli storici ed urbanistici della città. 

La chiusura del programma, venerdì 24 luglio, con lo spettacolo Di Pietra in Pietra, offerto dall’Orchestra del Campus Nazionale dei Licei Musicali.

 Info e prenotazione obbligatoria al info@sanleo2000.it o 339 5497576 (solo whatsapp) o 0541 926967 con ritiro del biglietto all’ingresso.

 Info: Legamidarte – 333 7480487 (Stefania Vasetti)


Luoghi correlati:

Copyright 2021 © - tutti i diritti sono riservati