Photo gallery
Chiesa di S. Lorenzo a Talamello: guarda tutte le foto! Mappa
Trova Chiesa di S. Lorenzo a Talamello sulla mappa e scopri il fantastico territorio dell'entroterra di Rimini!
cerca sulla mappa
Chiesa di S. Lorenzo
Piazza Garibaldi Talamello
Da vedere il Crocifisso di scuola Giottesca portato nel 1374 dai monaci del monastero agostiniano di Poggiolo.



Chiesa di S. Lorenzo

Nella chiesa di S. Lorenzo, c’è un’immagine del Crocifisso di Giotto che fu portata quando nel 1374 vi si trasferirono i monaci del monastero agostiniano di Poggiolo.

La statua del Cristo conservata nella chiesa di San Lorenzo a Talamello, pregevole opera d’arte da molti attribuita a Giotto, più volte si rese protagonista di guarigioni inspiegabili e miracolose.

Un prezioso crocifisso dipinto, attribuito per un lungo periodo a Giotto ma fatto risalire successivamente ad un suo allievo, Giovanni da Rimini, una statua lignea policroma del XV secolo raffigurante la Madonna con il Bambino e un crocefisso ligneo del XVI secolo.

Si dice che l’immagine sia miracolosa.


STORIA

Da sempre oggetto di devozione, essa era custodita un tempo nella Chiesa del Poggiolo.

Qui i fedeli si rivolgevano per aiuto alla figura del Redentore, come ad esempio nel 1854, quando l’incendio divampato nella miniera di zolfo della vicina Perticara sembrava indomabile o quando, nell’anno successivo, il colera stava uccidendo la popolazione.

In epoche successive, il Crocifisso guarì miracolosamente molti ammalati che vi rivolsero le loro preghiere fiduciose.

Per visite guidate
ai beni artistici di Talamello rivolgersi, negli orari di apertura del Museo-pinacoteca Gualtieri, al dott. Pierluigi Nucci - tel. 0541 922893.

 



Copyright 2011 © - tutti i diritti sono riservati