Condividi:
La Corte di Berengario II Ristorante La Corte di Berengario II
Via Michele Rosa, 74 - San Leo Voto:



Email: osterialacorte@libero.it
Internet:

Apertura: Chiuso il Martedì


Nel romantico centro storico di San Leo, avvolta da un'atmosfera senza tempo, incorniciata da palazzi rinascimentali.

La Corte di Berengario II

Nel romantico centro storico di San Leo, avvolta da un'atmosfera senza tempo, incorniciata da palazzi rinascimentali, si trova l'Osteria "La Corte".

Entrando sembra di viaggiare a ritroso nel tempo. La struttura quattrocentesca è stata ristrutturata con cura, conservandone le caratteristiche originali.

Il ristorante, disposto su tre piani, è caratterizzato da pietre a vista, antiche travi in legno e luci diffuse.
Dispone di circa 60 posti, 18 dei quali situati su un romantico soppalco.
L'ambiente è caldo e familiare.

Durante la bella stagione, la piazza e i monumenti di San Leo fanno da cornice alla veranda esterna, allestita per pasteggiare nella quiete, al riparo dalla calura estiva.

La lista delle pietanze propone sapori legati al territorio:
pregiato formaggio di fossa, funghi porcini, tartufo quando disponibile, e altre prelibatezze del territorio.

Gli amanti della tradizione potranno gustare primi piatti con sfoglia fatta a mano, sane carni del Montefeltro e salumi locali.

I piatti sono a base di ingredienti della tradizione della Valmarecchia, quindi con influenze romagnole, marchigiane e toscane, ma anche segnati dal contatto con altre tradizioni che hanno attraversato queste terre, per secoli area di transito fra l'Adriatico e il Tirreno.

Si è scelto di rivedere molte ricette in un'ottica attuale, calibrando condimenti e sapori in modo più consono all'attuale stile di vita dei clienti, ma si è mantenuta la preparazione di pasta fresca in vari formati, rigorosamente tirata a mano e l'utilizzo di carni, salumi e formaggi del territorio.

La cantina, curata da Daniele privilegia etichette romagnole, marchigiane e nazionali a partire dai vini "della casa", anch'essi DOC.


Contatta La Corte di Berengario II

Dichiaro di aver preso atto dell'informativa resa sul trattamento dei miei dati personali
Desidero rimanere aggiornato su offerte, eventi e sagre della Valmarecchia
*obbligatori

6 recensioni per La Corte di Berengario II

Pubblicata: Martedì 18 Ottobre 2016 Autore: guido barbieri Voto:
Ristorante con cibi molto curati e di ottima qualita' . Servizio molto buono e cortese a s. leo sono stato in diversi ristoranti e osterie a mio avviso la qualita' dei cibi del ristorante corte berengario 2 2' la migliore.

Pubblicata: Lunedì 15 Ottobre 2012 Autore: marco giulio malavasi Voto:
E' un ristorante che la persona che entra per la prima volta si trova come in famiglia attorno alla tavola per gustare cibi ben curati ,abbondanti,e contornati da buon formaggio di fossa con vino della casa casa come una volta. Ci torneremo in compagnia e valgono il viaggio

Pubblicata: Lunedì 25 Luglio 2011 Autore: francesca Voto:
un ristorante davvero incantevole,romantico e molto accogliente.Il personale è davvero eccellente,i cuochi in particolare sono molto professionali:seguono al meglio la preparazione dei piatti,alcuni dei quali sono caratterizzati da prodotti locali:come per esempio le tagliatelle,i passatelli e i ravioli al formaggio di fossa,la bruschetta al formaggio di fossa,e i salumi.La scelta delle carni è molto accurata; consiglio,in particolare, di assaggiare il coniglio al finocchio selvatico,la salsiccia di san leo e la tagliata.

Pubblicata: Martedì 5 Luglio 2011 Autore: misc Voto:
all' Osteria la Corte l'ospitalità è di casa, la cucina di luigi a paolo con la collaborazione di daniele è ottima e ben curata ,da non perdere gli stranghetti o dei deliziosi gnocchi, per non parlare delle salsicce alla griglia o di una gustosa tagliata. Per una cena romantica fatevi accomodare nel soppalco .

Pubblicata: Domenica 15 Maggio 2011 Autore: Leonello Voto:
mi sono trovato a mangiarci ed e stato una sorpresa.... se cosi si puo dire ottimo tutto.

Pubblicata: Giovedì 10 Marzo 2011 Autore: anna Voto:
E' un locale che visito spesso, con amici di diversa provenienza. La bellezza del locale, la cortesia degli addetti e gli ottimi piatti presentati hanno sempre ricevuto il plauso di tutti i convitati. A chi vi giunge per la prima volta consiglio di non perdersi i ravioli al formaggio di fossa e il coniglio al finocchio selvatico magari con un buon bicchiere di rosso della casa: da soli valgono il viaggio.

lascia una recensione
Inviaci una recensione
L'indirizzo e-mail non verrà visualizzato
Il tuo voto:
Dichiaro di aver preso atto dell'informativa resa sul trattamento dei miei dati personali
Desidero rimanere aggiornato su offerte, eventi e sagre della Valmarecchia
*obbligatori
Copyright 2011 © - tutti i diritti sono riservati